Gli Artisti 2017

Borrelli Francesco

Autodidatta,inizia a dipingere nel 1975 studiando in modo approfondito l’immagine a tutti i livelli,sia che rappresenti il paesaggio o la natura morta.

L’amore per il particolare lo induce a scandagliare gli oggetti,tanto che la sua pittura si avvicini agli iperrealisti Americani. Ma se di essi ne ha lo stile,non ne ha certo la stessa creatività,perchè nell’inventiva del creare da se,tipicamente italiana, sta l’originalità di Francesco Borrelli, il quale riesce a produrre lavori eseguiti con materiale vario con la stessa precisione del pennello. Maestro anche nella pittura su vetro dipinta al rovescio Borrelli non si può definire certo un pittore statico,bensì un pittore dinamico la cui creatività lo porta sempre a sperimentare qualcosa di nuovo con successo. Ed è questa continua ricerca unita alla sua dote di saper fare con una molteplicità di tecniche che lo rende un’artista molto attuale che percepisce i continui cambiamenti del mondo moderno con sensibilità ed interesse, e che senza dubbio la letteratura artistica apprezzerà molto negli anni a venire.

Condividi

Condividi questo con i tuoi amici !